News dal nostro mondo

22/02/2016

Pubblimarket2 firma la nuova immagine coordinata di Austrosaat

La società austriaca Austrosaat Samenzucht - che dal 1973 produce sementi di qualità per la coltivazione di prati, ortaggi e frutta – dopo aver indetto una gara che ha coinvolto svariate agenzie a livello europeo, ha affidato a Pubblimarket2, che 30 anni si occupa di comunicazione strategica di marketing, l’incarico relativo alla realizzazione di una nuova immagine coordinata per Austrosaat, il brand attraverso il quale vengono commercializzate le linee di sementi per il settore privato.

Oggetto di gara la definizione il restyling della linea Prati da Giardino a marchio Austrosaat, primo progetto nel piano di comunicazione aziendale. Seguendo l’obiettivo posto dall’azienda di riposizionare il brand ai vertici nel mercato dei semi e delle sementi, Pubblimarket2 ha presentato una proposta strategica accompagnata da una linea guida creativa che ha convinto l’azienda in quanto accattivante e di chiara comprensione per il cliente target.
La creatività messa a punto da Pubblimarket2 per il nuovo packaging è stata declinata per i 3 differenti segmenti che compongono la linea, (sportivo, residenziale e speciale), ognuno contrassegnato da un colore di riferimento, per un totale di 7 prodotti. I nuovi packaging, disponibili nei negozi da gennaio 2016, sono stati prodotti nelle versioni da 2kg, 1 kg e 500 g.

Siamo davvero soddisfatti del feedback ricevuto dal cliente che ha apprezzato l’approccio strategico con cui è stata analizzata la richiesta e formulata la proposta - ha dichiarato Francesco Sacco, Presidente di Pubblimarket2 - La linea Prati da Giardino rappresenta il primo step di un restyling di più ampio respiro e che nei prossimi mesi ci porterà a lavorare per il completo rinnovamento dell’immagine del brand sugli scaffali.

Archivio

KNOCK ON THE DOOR

Fatevi sentire.
Siamo pronti ad affrontare nuove sfide e a lavorare con passione al vostro fianco.
I vostri obiettivi saranno i nostri prossimi obiettivi.

  Clicca qui, ci conosceremo quanto prima