News dal nostro mondo

03/02/2014

Pubblimarket2 buon vento con Elan Yacht.

Il gruppo Elan affida a Pubblimarket2 l’incarico di consulenza strategica e coordinamento delle attività di marketing e comunicazione globale.

Pubblimarket2, agenzia di comunicazione strategica di marketing, inizia il 2014 forte di una nuova acquisizione: il gruppo Elan, tra i principali produttori di attrezzature per lo sport ed il tempo libero, ha affidato a Pubblimarket2 la consulenza strategica ed il coordinamento delle attività di marketing e comunicazione globale della divisione Elan Yachts, uno tra i brand leader in Europa nella produzione di imbarcazioni a vela che proprio nel 2014 celebra i suoi 65 anni di attività nel settore velico.

In seguito alla positiva e proficua collaborazione con Elan Skis, Pubblimarket2 è stata selezionata come partner strategico e creativo per la comunicazione globale del brand Elan Yachts.
Da subito operativa, Pubblimarket2 si è occupata del coordinamento di tutte le attività di comunicazione integrata di marketing, tra le quali l’ideazione e realizzazione dei principali strumenti di comunicazione, alcuni dei quali sono stati recentemente presentati al “Boat Show” di Düsseldorf: dalle campagne stampa ai materiali di supporto alle vendite, della realizzazione dei nuovi mezzi di comunicazione e dalle campagne stampa ai materiali di supporto alle vendite e i kit POP.
Inoltre, a partire da febbraio 2014, sarà on air anche la nuova campagna europea.

Il team di Pubblimarket2 che ha curato tutti gli strumenti di comunicazione per Elan Yachts è stato coordinato dal Presidente Francesco Sacco, con il supporto di Daniela Ceccato, account manager, della coppia creativa Alberto di Donna e Paolo Lacchini, e un gruppo di collaboratori con specifiche aree di competenza e specializzazioni all' interno del settore.

Archivio

KNOCK ON THE DOOR

Fatevi sentire.
Siamo pronti ad affrontare nuove sfide e a lavorare con passione al vostro fianco.
I vostri obiettivi saranno i nostri prossimi obiettivi.

  Clicca qui, ci conosceremo quanto prima