News dal nostro mondo

22/11/2021

Il nuovo brand Smartplast si affida a Pubblimarket2 per il lancio di DIVIDE

Smartplast, brand che progetta e realizza prodotti funzionali e di design che semplificano la vita del consumatore, nato dall’expertise dell’azienda altoatesina Palbox, si affida a Pubblimarket2 per il lancio del suo primo prodotto DIVIDE. L’agenzia udinese curerà la comunicazione corporate e di prodotto sviluppando strumenti di comunicazione tradizionali e digitali.

Pubblimarket2 è il partner scelto dal nuovo brand Smartplast per le attività di marketing e comunicazione. Smartplast è una giovane realtà – con alle spalle l’esperienza pluriennale dell’altoatesina Palbox – che progetta e produce prodotti funzionali e di design atti a migliorare la vita dei consumatori, sia tra le mura di casa, sia al lavoro.
Obiettivo principale della collaborazione, lanciare il sistema divisorio ecosostenibile DIVIDE sul mercato dell’arredo e del design, partendo da un’analisi del gradimento e del posizionamento di un nuovo complemento di arredo, alla strategia e al piano di comunicazione integrata, fino a definire materiali di comunicazione e creatività.

La ricerca di mercato affidata all’istituto SWG ha fatto emergere elementi importanti per lo sviluppo della strategia commerciale, di marketing e comunicativa, oltre a fornire spunti di ottimizzazione, con l’obiettivo di rendere DIVIDE un prodotto utile e pratico per il consumatore finale alla ricerca di un sistema per suddividere, organizzare e valorizzare gli spazi.
Tenendo in considerazione i risultati ottenuti, Pubblimarket2 ha supportato il cliente nel definire i main target da raggiungere, e conseguentemente contenuti e strumenti da utilizzare. La strategia di comunicazione è stata quindi finalizzata ad affermare la notorietà di brand e di prodotto, in primis verso gli architetti e il mondo del contract. L’obiettivo è quello di fornire supporto nella fase di sell-in, dando spazio soprattutto alle tematiche legate alla funzionalità, all’estetica e alla personalizzazione del prodotto che, grazie a colori e texture, permette di essere inserito all’interno di ogni progetto di arredo.

Con la volontà di evidenziare le peculiarità del prodotto e renderle immediatamente comprensibili al target, Pubblimarket2 ha sviluppato una creatività distintiva e attuale. “
Il lavoro creativo è partito dalla definizione del naming – racconta Alberto Di Donna, direttore creativo -. Siamo poi passati allo sviluppo delle brand guidelines, identificando cromie, tone of voice e stile di comunicazione, cercando di differenziare DIVIDE per la sua autenticità, freschezza e l’animo smart. Ci siamo ispirati poi al mondo del design per le immagini ambientate, aggiungendo un tocco originale attraverso delle illustrazioni realizzate direttamente da noi, che sottolineano elementi tipici dei diversi spazi e luoghi dove DIVIDE può trovare collocazione”.

La creatività è ripresa su brochure, catalogo, argomentario di vendita e sito online, e contraddistinguerà anche la comunicazione social, prossimo progetto in avvio per il brand.

Siamo orgogliosi di mettere a disposizione di Smartplast la nostra esperienza, sia come consulenti di marketing e comunicazione, sia come team creativo - dichiara Giacomo Miranda, AD di Pubblimarket2 -. Questo nuovo progetto, nato in pieno lockdown, è stato da subito una sfida stimolante: davanti a noi c’erano mille strade da poter percorrere ed era necessario analizzare i dati di mercato e il sentiment del pubblico per individuare quella corretta. Ce l’abbiamo fatta mettendo in campo tutte le competenze del nostro team: da quelle analitiche e strategiche, fino al project management e alle skills creative. Il risultato è un progetto di comunicazione integrata che è perfetta espressione di tutte le anime della nostra agenzia”.

Abbiamo scelto di affidarci a Pubblimarket2 per il lancio di DIVIDE - afferma Daniele Scherbi, PM di Palbox-Smartplast - perché cercavamo un’agenzia che fosse in grado di darci supporto a 360 gradi, con un approccio strategico e consulenziale. Il team di Pubblimarket2 è riuscito a interpretare perfettamente le nostre idee ed esigenze. Siamo molto soddisfatti del risultato – continua Scherbi –, primo passo di una collaborazione che sicuramente ci riserverà molte altre soddisfazioni”.

Archivio

KNOCK ON THE DOOR

Fatevi sentire.
Siamo pronti ad affrontare nuove sfide e a lavorare con passione al vostro fianco.
I vostri obiettivi saranno i nostri prossimi obiettivi.